23 gennaio – Manet e Eisenstein

Due compleanni importanti.

Nel 1832, nasce Édouard Manet. Il padre dell’impressionismo, anche se non si definiva impressionista e non espose mai con il gruppo. Il suo anno magico fu il 1863, in cui presentò al Salon des refusés (voluto da Napoleone III dopo che l’accademia aveva rifiutato 4.000 opere al Salon di Parigi) Le déjeuner sur l’herbe.

Lo stesso anno dipinse anche L’Olympia.

Nel 1898 (110 anni fa), a Riga, nasce Sergej Michajlovič Ejzenštejn, teorico del cinema, maestro del montaggio, sublime regista e comunista convinto (nonostante i sospetti che Stalin nutriva su di lui) fino alla prematura morte, sopraggiunta a 50 anni. Autore di capolavori come Sciopero!, Ottobre, Ivan il terribile e La corazzata Potëmkin (celebre in Italia soprattutto per una sciagurata battuta di Paolo Villaggio, per cui tutti – senza averlo visto – lo considerano un film pallosissimo). Personalmente, adoro Alexander Nevskij, anche per le splendide musiche di Prokofiev. Qui metto la celeberrima scena della battaglia sul lago Peipus, ma se avete occasione guardatelo tutto:

3 Risposte to “23 gennaio – Manet e Eisenstein”

  1. wu ming Says:

    Come si fa a non menzionare la scena della carrozzina sulla scalinata e a non ricordare l’omaggio che Brian de Palma fa nel film del 1987 “The Untouchables” , con Sean Connery e Kevin Kostner su una scalinata della stazione di New York.

  2. morgaine Says:

    I film di Eisenstein non sono affatto noiosi, almeno quelli che ho visto io, e hanno un uso dell’immagine assolutamente straordinario

  3. 5 marzo 1953 – Sergei Prokofiev (e Josif Stalin) « Sbagliando s’impera Says:

    […] manco a dirlo, preferisce di gran lunga Prokofiev (vedi anche qui e qui) a Stalin e oggi, di proposito, vuol commemorare soltanto lui,  e lo fa con Prokofiev che […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: