Chopin – Preludio op. 28 n. 20

Uno Chopin inconsueto. Poche ore fa l’ho sentito suonare da Sokolov.

Qui due interpretazioni classiche (quella di Sokolov è stata molto russa, e molto “busoniana”).

Alfred Cortot, Chopin reincarnato:

Maurizio Pollini, dal vivo, nel 2002 a Tokio:

Queste le variazioni che Ferruccio Busoni ha scritto su questo preludio (suona Geoffrey Madge, uno specialista):

Pubblicato su Musica. Leave a Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: