Paolo Giordano – Nel contagio

Giordano, Paolo (2020). Nel contagio. Torino: Einaudi. 2020. ISBN: 9788858434208. Pagine 47. 6,99€.

amazon.it

Non ho letto i romanzi di Paolo Giordano (e non so se lo farò, anche se adesso La solitudine dei numeri primi mi tenta un po’, sebbene le note di copertina me ne allontanino). Avevo molto apprezzato i suoi interventi sul Corriere della sera. Per questo ho letto questo libro, nella (falsa) convinzione che raccogliesse tutte le sue riflessioni sulla Covid-19.

Ma, come spesso mi accade, la fretta è stata una cattiva consigliera. Il volumetto è del marzo 2020, una specie di diario scritto a caldo nei primi giorni della pandemia. Questa circostanza e la brevità del testo lasciano insoddisfatti. Eppure ci sono alcune considerazioni molto belle e interessanti, come questa sulla matematica:

la matematica non è davvero la scienza dei numeri, è la scienza delle relazioni.

E questa sulla complessità:

mentre la realtà diventa sempre piú complessa, noi diventiamo sempre piú refrattari alla complessità.

Pubblicato su Recensioni. Tag: . Leave a Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: