Tra i due litiganti il terzo muore

NAPOLI – Finisce nel sangue una lite tra famiglie a Ponticelli, vasto quartiere nella parte orientale di Napoli. Una donna di 29 anni, Maria Busiello, è morta in seguito alle coltellate ricevute. Il fatto si è verificato in via Botteghelle. Maria Busiello aveva cercato di separare i contendenti. [da La Repubblica del 12 ottobre 2009]

Una Risposta to “Tra i due litiganti il terzo muore”

  1. Diemme Says:

    Se permetti, però, la persona che si è messa in mezzo se l’è voluta. Io sono una che si espone, ma bisogna farlo con mezzi possibili, e con cognizione di causa.

    In un caso del genere io ho voltato l’angolo e chiamato i Carabinieri, rigorosamente senza farmi vedere: non mi sono “fatta gli affari miei”, io sono una che condanna l’ignavia e l’indifferenza, ma la stupida incoscenza non aiuta nessuno.

    Ritengo assolutamente insulso il buonismo del “volemese bene”, del “su su, state buoni” di fronte a due forsennati fuori di senno che sono arrivati ai coltelli. A due persone in preda all’ira e armate, o sei più forte e più armato di loro, o andarci in mezzo armata di buone parole è solo suicidio.

    Scusa la brutalità, neanche riferita al fatto in questione di cui non conosco i termini, e che potrebbero essere anche diversi da quelli descritti, ma i danni prodotti dal “su su stiamo buoni” di gente incapace di vedere la realtà a volte sono superiori a quelli che si creerebbero non intervenendo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: