L’orda d’oro 1968-1977

Balestrini, Nanni e Primo Moroni (1997). L’orda d’oro 1968-1977. La grande ondata rivoluzionaria e creativa, politica ed esistenziale. Milano: Feltrinelli. 2008.

Un libro facilissimo o difficilissimo da recensire.

Recensione facile: un’ampia e documentata storia, partigiana al punto giusto, di un decennio essenziale per capire l’Italia, anche quella melmosa di adesso.

Recensione difficile: il libro è interessante, plurale nelle voci e nei punti di vista che si susseguono, ma drammaticamente discontinuo. Non è costruito in modo lineare, come un libro di storia tradizionale, ma ovviamente da Balestrini non mi aspettavo questo. Però le voci che si susseguono sono troppo disomogenee: trovare mescolati (e senza nessuna indicazione che ci permetta di distinguere le fonti e gli autori, salvo che in pochissimi casi) testi di volantini, documenti e analisi dell’epoca, analisi più o meno di parte fatte 10 o 20 anni dopo rende la lettura molto difficile e faticosa al limite del fastidio. Mi sono chiesto più volte, leggendo: ma se qui non mi ci raccapezzo io, che pure li ho vissuti quegli anni (una parte consistente, quanto meno, e dal punto d’osservazione privilegiato di Milano), che cosa può capire un ragazzo contemporaneo, che vi si avvicini per capire che cosa sono poi stati quei mitici Sessantotto e Settantasette e gli anni in mezzo (non meno importanti!) o per farci una ricerca o una tesi di laurea? E forse sarebbe stato meglio, a questo punto, un’antologia dichiarata di testi e materiali in una prima parte del volume, e una serie di saggi di commento nella seconda. Tra questi ultimi brillano tra tutti, per la loro qualità, i contributi di Sandro Mancini (che dà un contributo importante all’analisi della nascita e della specificità operaista del Sessantotto italiano) e di Paolo Virno (all’estremo opposto, sulla sconfitta e la fine del movimento).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: