Le 8 regole di scrittura di Neil Gaiman | Brain Pickings

  1. Scrivi.
  2. Metti giù una parola dietro l’altra. Trova la parola giusta e mettila giù.
  3. Finisci quello che stai scrivendo. Qualunque cosa tu debba fare per finire quello che stai scrivendo, falla.
  4. Mettilo da una parte. Leggilo facendo finta di non averlo mai visto prima. Fallo vedere agli amici di cui ti fidi e ai quali potrebbe piacere quel tipo di cosa.
  5. Ricorda: quando qualcuno ti dice che qualche cosa è sbagliato e che per loro non funziona, di solito ha ragione. Ma se ti dice che cosa precisamente ritiene sbagliato e come metterlo a posto, di solito ha torto..
  6. Mettilo a posto. E ricorda che prima o poi, prima di essere perfetto, lo dovrai abbandonare per andare avanti e iniziare a scrivere una cosa nuova. La perfezione è come inseguire l’orizzonte. Continua ad andare avanti.
  7. Ridi delle tue battute.
  8. La regola di scrittura principale è che se lo fai con abbastanza fiducia e autostima, tutto ti è permesso. (E questa potrebbe perfino essere una regola di vita. Ma è certamente una regola di scrittura.) E allora scrivi la tua storia come deve essere scritta: con onestà, e meglio che puoi. Non penso ci siano altre regole. Non regole che contino, comunque.
Neil Gaiman

brainpickings.org

L’ottalogo di Gaiman l’ho trovato qui: Neil Gaiman’s 8 Rules of Writing | Brain Pickings.

  1. Write
  2. Put one word after another. Find the right word, put it down.
  3. Finish what you’re writing. Whatever you have to do to finish it, finish it.
  4. Put it aside. Read it pretending you’ve never read it before. Show it to friends whose opinion you respect and who like the kind of thing that this is.
  5. Remember: when people tell you something’s wrong or doesn’t work for them, they are almost always right. When they tell you exactly what they think is wrong and how to fix it, they are almost always wrong.
  6. Fix it. Remember that, sooner or later, before it ever reaches perfection, you will have to let it go and move on and start to write the next thing. Perfection is like chasing the horizon. Keep moving.
  7. Laugh at your own jokes.
  8. The main rule of writing is that if you do it with enough assurance and confidence, you’re allowed to do whatever you like. (That may be a rule for life as well as for writing. But it’s definitely true for writing.) So write your story as it needs to be written. Write it ­honestly, and tell it as best you can. I’m not sure that there are any other rules. Not ones that matter.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: