Eduardo Mendoza – L’incredibile viaggio di Pomponio Flato

Mendoza, Eduardo (2008). L’incredibile viaggio di Pomponio Flato (El asombroso viaje de Pomponio Flato). Firenze: Giunti. 2008.

Di narrazioni che ripercorrono la vita di Gesù Cristo ne abbiamo lette tante, dai capolavori assoluti (Il vangelo secondo Gesù Cristo di José Saramago, Il Maestro e Margherita di Michail Bulgakov) ai compitini (quasi) comici (Lamb. The Gospel According to Biff, Christ’s Childhood Pal di Christopher Moore, una vera bufala, inspiegabilmente tradotto in italiano)

Questo è più vicino al secondo genere che al primo: un gialletto all’acqua di rose con molti spunti comico-satirici, tratti dai vangeli (canonici e apocrifi), dalla Vulgata, dai ricordi di catechismo, ma anche dagli studi classici e dagli autori latini.

Certo, sembra il pastiche di un liceale brillante, e invece è stato scritto da un autore spagnolo 65enne, di cui so poco e non ho letto nient’altro (e difficilmente lo farò in futuro), e di cui l’editore dice che è “uno dei più importanti scrittori spagnoli contemporanei”. Sarà. E il vino della casa è uno dei migliori Frascati della scorsa vendemmia.

Però ho sorriso spesso, e passato qualche ora spensierata.

17 giugno 1994 – O. J. Simpson

15 anni fa, il 17 giugno 1994, lo spettacolare inseguimento e l’arresto di O. J. Simpson, accusato dell’omicidio della moglie e dell’amico Ronald Goldman. Le immagini fecero il giro del mondo e furono viste da 100 milioni di telespettatori.