Esegesi ed ermeneutica

Esegesi: interpretazione critica di testi (De Mauro on line). Sono corrette entrambe le accentazioni, esegèsi ed esègesi.

Dal greco ἐξήγησις (dalle stesso significato, a sua volta dal verbo ἐξηγεῖσθαι “portar fuori”).

Ermeneutica: interpretazione di testi antichi (De Mauro on line).

Dal greco ερμηνευτική [τέχνη] – [l’arte del] interpretazione, traduzione, chiarimento e spiegazione – a sua volta del verbo di incerta origine (forse associato a Hermes) ἑρμηνεύω (traduco, interpreto).

Mentre l’esegesi è l’analisi di un testo basata su elementi tutti contenuti nel testo stesso, l’ermeneutica attinge a elementi extratestuali.

Pubblicato su Parole. Leave a Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: