Pernicioso

Che provoca effetti o danni estremamente gravi, ostacolando il raggiungimento di determinati scopi, il compimento di un’azione, l’attuazione di un progetto e simili: consiglio pernicioso, comportamento pernicioso, impresa perniciosa (De Mauro online).

Pernicioso viene dal latino, perniciosus, aggettivo a sua volta derivato da pernicies, “rovina, perdita”. Pernicies non ha nulla a che fare con la pernice, ma deriva da per- (prefisso di intensità) e dalla radice *nec- (da cui necare, uccidere, e in italiano, ad esempio, “necrosi”).

La pernice, invece, in latino si chiama perdix (e deriverebbe dal latino pedo e dal greco perdo, entrambi con significato di “spetezzo”, “spernacchio”, per il verso non particolarmente melodioso!). La sostituzione della -n- alla -d- è piuttosto comune, e si può osservare anche nel passaggio dal latino mercedarius all’italiano mercenario (detto di colui che agisce o combatte per un compenso monetario).

Pubblicato su Parole. 2 Comments »