Efficientamento

Riprendo dalla newsletter di Cacao:

Dalla circolare n. 4/E dell’Agenzia delle Entrate, pag 10:
L’implementazione dei contenuti dell’invito al contraddittorio va quindi traguardata anche in funzione di un efficientamento complessivo del procedimento di accertamento con adesione”.

Eppure, per iniziativa dell’allora ministro Sabino Cassese, il Dipartimento della funzione pubblica (il gruppo di lavoro, se non ricordo male, era coordinato da Alfredo Fioritto) pubblicò presso Il Mulino un Manuale di stile per la semplificazione del linguaggio burocratico. Qui e qui ne trovate ampi stralci.

Se poi andate sul sito della Funzione pubblica, scoprite che è ancora attivo (o comunque presente sul web) un’area (Chiaro! Progetto per la semplificazione del linguaggio amministrativo) dove – oltre a una serie di strumenti utili (che trovate qui) – viene anche offerta un’assistenza online per scrivere provvedimenti amministrativi evitando il “burocratese”.

Ma il link in realtà non funziona.

Sarà perché adesso abbiamo anche un Ministro per la semplificazione: forse c’è un conflitto di competenze tra Brunetta e Calderoli!

Pubblicato su Citazioni. 4 Comments »

4 Risposte to “Efficientamento”

  1. morgaine Says:

    Non mi sembra, però, che qui ci sia un problema di semplificazione: la frase è scritta in un linguaggio folle e inventato pesantemente influenzato da parole inglesi mal digerie e mal trascritte.
    C’è una parola in particolare che detesto e che qui mi sembra usata in modo quasi dadaista: implementazione. Ma che vuol dire?

  2. Depa Says:

    Complimenti, esilarante…!
    implementazione è termine informatico che indica la messa in opera/costruzione; ma davvero lì è utilizzata in maniera allucinante…e poi “efficientamento” (??).
    Mi farò fare una maglietta con ‘sta frase!!!
    W I NOSTRI POLITICI!!!

  3. Amoveatur ne promoveatur [Proverbi pessimisti 11] « Sbagliando s’impera Says:

    […] del proprio operato, che viene percepito come ingiusto) ma anche sull’efficienza (o l’efficientamento?) dell’amministrazione (che sposta un dirigente da una posizione in cui la sua competenza è […]

  4. Amoveatur ne promoveatur (di Borislimpopo) « Scelti per voi Says:

    […] del proprio operato, che viene percepito come ingiusto) ma anche sull’efficienza (o l’efficientamento?) dell’amministrazione (che sposta un dirigente da una posizione in cui la sua competenza è […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: