Fàtico

In linguistica, “relativo alla pura materialità e trasmissibilità materiale di un segnale e, nel linguaggio verbale, di un enunciato” (De Mauro online).

È una parola che ho appreso, molti anni fa, da un articolo di Umberto Eco. Il termine, in realtà, è stato introdotto dal grande linguista russo Roman Osipovich Jakobson, (Роман Осипович Якобсон, 1896-1982) nella sua teoria della comunicazione.

Il mittente (o locutore, o parlante) invia un messaggio al destinatario (o interlocutore), il quale si riferisce a un contesto (che è l’insieme della situazione generale e delle particolari circostanze in cui ogni evento comunicativo è inserito nel messaggio). Per poter compiere tale operazione sono necessari un codice comune al mittente eal destinatario, e un contatto che è al tempo stesso un canale fisico e una connessione psicologica tra mittente e  destinatario.

Ai sei fattori della comunicazione corrispondono così sei funzioni:

  • la funzione referenziale (contesto)
  • la funzione emotiva (mittente)
  • la funzione conativa (destinatario)
  • la funzione fàtica (contatto)
  • la funzione poetica (messaggio)
  • la funzione metalinguistica (codice).

La funzione fàtica (dal latino fari “pronunciare, parlare”) è utilizzata per stabilire, mantenere o interrompere la comunicazione sul canale: “pronto?”, “mi senti?”, “attenzione, prova microfono”.

È però comunicazione fàtica anche quella che utilizziamo semplicemente per comunicare un “ci sono”, con valenza fisica o – più spesso – emotiva. Appartengono a questo insieme i biglietti d’auguri di natale o per il compleanno, i telegrammi in occasione di un lutto e di un matrimonio, le cartoline dalle località di villeggiatura.

Già il telefono aveva ampliato la possibilità e la gamma delle comunicazioni fàtiche (le telefonate quotidiane alla mamma immortalate dalla Sora Cecioni di  Franca Valeri).

Ma adesso Facebook e soprattutto gli sms sono il trionfo della comunicazione fàtica. Fate un esercizio voi stessi: calcolate l’incidenza percentuale degli sms fàtici sul totale dei messaggi che avete inviato e ricevuto. E poi sappiatemi dire.

Pubblicato su Parole. 1 Comment »

Una Risposta to “Fàtico”

  1. Pi Esse Says:

    Grazie, il tuo post mi ha chiarito le idee sul concetto di comunicazione fàtica.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: