Ctònio

Sotterraneo, infero, spec. con rif. alla religiosità della Grecia antica: divinità ctonie (De Mauro online).

Il termine divinità ctonia indica tutte quelle divinità generalmente femminili legate ai culti infernali e a dèi sotterranei personificazione di forze oscure, occasionalmente sismiche o vulcaniche e flegree. Deriva dalla parola greca usata da Ferecide di Siro per indicare una divinità cosmica originaria insieme a Zas (Zeus) e Kronos: Ctonie (Χθονίη) che significa sotto terra, “sotterra” (Wikipedia).

È divertente l’etimologia (ognuno si diverte come può): la radice Χθον- (terra) è all’origine di camaleonte (“leone di terra”) e di camomilla (“mela di terra”), ma anche dei latini humus (lo strato superficiale del terreno boschivo molto fertile perché poco compatto e ricco di sostanze organiche, spec. vegetali, in decomposizione – De Mauro online) e homo (uomo – che, secondo Varrone, ha appunto origine terrestre).

Pubblicato su Parole. Leave a Comment »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: