La squadra 8 (4)

Puntata di transizione quella di stasera. L’arrivo del nuovo capo (piace anche a me, come alla Veneziani, per quanto io adori Renato Carpentieri fin da Puerto Escondido, dove era il misterioso Commissario Viola) è l’occasione per una serie di siparietti che permettono di dare spessore al carattere dei vari personaggi. Mattatore assoluto, direi, Pettenella.

Aspettiamo con ansia il ritorno di Vincenzo Matrone, annunciato ormai da due settimane.

Certo è dura la vita del povero boss: non ti può innamorare di una e quella cerca di farti ammazzare. Dopo una cenetta a lume di candela a sbafo.

E Battiston, che si consola con la vedova inconsolabile del sarto?

Pubblicato su La squadra. 2 Comments »

2 Risposte to “La squadra 8 (4)”

  1. morgaine Says:

    Renato Carpentieri e Claudio Bisio molto prima di Salvatores erano con Fo in Morte accidentale di un anarchico (comprato in edicola non molto tempo fa)

  2. La squadra 8 (5) « Sbagliando s’impera Says:

    […] La squadra 8 (5) Ci sarebbe moltissimo da dire, ma mi limiterò a un aspetto solo: la storia di Walter Battiston e della bella vedova del sarto. S’era intravisto qualcosa nel trailer della settimana scorsa e c’ero cascato anch’io. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: