La squadra 8 (7)

E così la soluzione di tutti i misteri è rinviata a quest’autunno. Guerra non è morto (ma ha rischiato, e per la seconda volta deve essere grato a Sciacca). La talpa non si sa chi è. Matrone è scappato e sarà protagonista della prossima serie. E la bella Cecilia Dazzi? Ma, soprattutto: Sciacca dove l’ha preso quel cappellino Tattoo? Esiste davvero, quella marca? Made in Naples o in qualche posto ancora più esotico? Palermo? Guayaquil?

Ancora un sacco di battute felici. Ancora qualche duetto tra personaggi (Ferro e la Veneziani, la Veneziani e Pettenella, Pettenella e Battiston). Ma soprattutto Battiston e Sciacca: impagabile la scena della piegatura della camicia.

La scena più bella registicamente: l’interrogatorio di Ercole (chi lo interpreta? bravissimo!) che guarda nella scollatura della Torre e racconta tutto quasi senza accorgersene. Mentre la Torre, che se ne avvede (c’è un’inquadratura rivelatrice), l’usa per farlo continuare a parlare (forse ci siamo sbagliati e questa Ines Nobili sa recitare).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: