La squadra 8 (8)

Una puntata non particolarmente riuscita. Troppo materiale, forse, per una puntata sola. Non sviluppato e sfruttato a fondo, troppo sacrificato all’approfondimento psicologico dei personaggi e delle loro dinamiche interpersonali (ma questo sta succedendo da un po’ di tempo).

Nel merito: il potenziale pentito è stato bruciato narrativamente (e fisicamente) troppo in fretta. Perché il commissariato l’ha gestito così male? Perché metterlo in allarme al primo appuntamento? In fin dei conti era lui ad avere bisogno di loro, era nel suo esclusivo interesse presentarsi all’appuntamento “pulito” e senza trucchi: perché mettere in campo tutta quella gente, con il risultato di farlo ammazzare? (Ma la sequenza in cui si aggira braccato per i vicoli è molto bella).

Se La squadra fosse narrativamente più complessa di quello che è si dovrebbe sospettare che il nuovo commissario non sia soltanto un’incapace, ma una traditrice.

La talpa è lei? Certo anche il secondo episodio lo farebbe sospettare. Ma come: hai per le mani un grosso traffico d’armi, stai per mettere le grinfie su un trafficante internazionale ricercato da anni in tutto il mondo, hai scoperto una saldatura tra camorra e malavita organizzata nigeriana, forse c’è la possibilità non troppo remota che Matrone sia lì, e che fai? Sacrifichi tutto – o comunque aumenti di molto il rischio di farti scappare tutti – e fai un tranello per beccare la talpa. E metti al corrente entrambi i sospettati, in modo da avere conferma che una talpa c’è, ma da non sapere chi è! Mobiliti i NOCS, ma lasci il tempo a tutti di scappare! E i sospetti li avevi fatti seguire? pare di no! E la nave la piantonavi dal giorno prima? No, e chi ci poteva pensare!

Due curiosità stimolate dal trailer della prossima puntata.

Cafasso spara! a chi?

Pettenella bacia! la Veneziani?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: