The End of Faith

Harris, Sam (2004). The End of Faith: Religion, Terror and the Future of Reason. New York: Norton. 2004.

Negli ultimi anni sono usciti 4 libri di ateismo militante nei paesi di lingua anglosassone, e la stampa ha immediatamente chiamato i loro autori “I quattro cavalieri dell’apocalisse”:

Dei magnifici 4, Harris è il più lontano dalla mia sensibilità, e dovrei dire dalla nostra sensibilità di europei. Harris è autore di destra, diremmo noi: l’Islam, più che il cristianesimo, è la sua bestia nera; giustifica la guerra e la tortura, e ha per i pacifisti parole sprezzanti; ci propina delle pallosissime digressioni filosofiche; conclude con una tirata a favore della meditazione buddista di cui avrei fatto senza. Ma proprio per questo è un libro interessante: perché smonta il nostro preconcetto che l’ateismo sia necessariamente di sinistra e anzi, come ormai si dà per scontato in Italia, di sinistra radicale!

Sul sito della Dawkins Foundation c’è un’interessante conversazione tra i 4 cavalieri. Dura 2 ore ma merita la pazienza.

Pubblicato su Recensioni. 2 Comments »

La nuova squadra (2)

A caldo: molto meglio. Più credibili i personaggi e la vicenda. La vera sorpresa è Taricone: si muove male (ai limiti del ridicolo) ma parla con la naturalezza del vero guaglione. Subito in parte Silla (baci rubati). Sciacca ne mette a segno qualcuna delle sue.

Pubblicato su La squadra. 2 Comments »

The Hitchhikers Guide To The Galaxy – BBC – Ep2P2