Domani 2 (Il giudizio universale)

“Il giudizio universale” è un film del 1961 diretto da Vittorio De Sica, con soggetto e sceneggiatura di Cesare Zavattini. Lo spunto (geniale e quintessenzialmente zavattiniano): al mattino di una normale giornata napoletana, una voce stentorea (il basso Nicola Rossi Lemeni) che sembra arrivare dall’alto dei cieli annuncia che “Alle 18 comincia il Giudizio Universale”. C’è chi si pente, chi non ci crede, chi sghignazza, poi comincia a piovere.

Reduci dal successo internazionale di La ciociara, De Sica e Zavattini hanno carta bianca da De Laurentiis per realizzare il film, con un international all stars cast sul libro-paga: Paolo Stoppa, Vittorio Gassman, Fernandel, Alberto Sordi, Melina Mercouri, Renato Rascel, Maria Pia Casilio, Giacomo Furia, Silvana Mangano, Alberto Bonucci, Andreina Pagnani, Giuseppe Porelli, Elisa Cegani, Agostino Salvietti, Regina Bianchi, Marisa Merlini, Mario Passante, Lamberto Maggiorani, Ugo D’Alessio, Nino Manfredi, Nando Angelini, Domenico Modugno, Carlo Taranto, Akim Tamiroff, Luigi Bonos, Pasquale Cennamo, Franco Franchi, Mike Bongiorno, Lino Ventura, Anouk Aimée, Georges Rivière, Ciccio Ingrassia, Eleonora Brown, Jack Palance, Ernest Borgnine, Lilly Lembo, Jimmy Durante.

Il film, deludente, si disperde in mille rivoli. Ma l’incipit è travolgente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: