Proverbi pessimisti (4)

Alcuni mi hanno fatto notare che i miei post sono troppo lunghi. Idealmente, mi hanno detto, dovrebbero poter essere contenuti in una schermata. Convengo che leggere a video un testo troppo lungo è faticoso, ma anche i contenuti hanno le loro esigenze di svolgimento. Per i testi più lunghi, suggerisco di stamparli.

Oggi, per accontentarvi, scriverò soltanto testi brevissimi.

“Farsi venire il sangue amaro è brutto, ma è peggio avere il sangue dolce”, come diceva mio nonno che era diabetico.

3 Risposte to “Proverbi pessimisti (4)”

  1. morgaine Says:

    Manca l’altro grande detto di tua nonna, invece: brutta cosa venir vecchi, ma è peggio morire giovani

  2. borislimpopo Says:

    Intervengo soltanto per puntualizzare:
    1. il detto di di mia prozia Alodìa (o Lodìa, o Elodìa, non si è mai saputo con certezza)
    2. la grafia/traslitterazione fonetica modenese corretta è: bröta ròba gnir vècc, ma le pès murì da giuan

  3. Phoebe Says:

    Ne ho una variante “altruista” del nonno di un mio amico: quant’è brutta la vecchiaia, che nessuno ci possa arriva’ tranne che io!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: