Letto

Sdraiato sotto le lenzuola, reggeva il libro con due mani.

– Vieni, facciamo qualcosa di meglio… – gli sussurrò la donna con voce un po’ roca.

– Non c’è niente di meglio da fare qui. – rispose. senza staccare gli occhi dalle pagine – Una ragione ci sarà, se si chiama letto, e non scopato.

Pubblicato su Parole. 1 Comment »

Una Risposta to “Letto”

  1. Lolo Says:

    Vorrei ricordare a questo proposito il mitico gioco del circo nel letto che due generazioni di “birberici” bambini hanno conosciuto grazie a nonni e genitori!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: